Servizio Analisi Qualità dei Gas e Ambientale

Sulla base della normativa comunitaria, i gas medicinali sono regolamentati attraverso il DLgs n. 219 del 24.04.2006, il quale sancisce che tutti i farmaci per essere immessi sul mercato devono possedere l’autorizzazione dell’AIFA (A.I.C.). Non tutti i gas medicinali hanno l’A.I.C. ma, nella Farmacopea Ufficiale, sono comunque presenti i seguenti gas medicinali, che vengono normalmente distribuiti nelle Strutture Sanitarie tramite impianti di distribuzione:

  • Ossigeno medicinale;
  • Aria medicinale (da compressore);
  • Aria sintetica medicinale (da miscelazione);
  • Azoto protossido medicinale;
  • Anidride Carbonica medicinale.

Il Servizio di Assistenza Analitica S.p.A. poggia la sua necessità ed efficacia nello scenario introdotto dal D.Lgs.219/06.

Le analisi vengono effettuate attraverso strumentazione mobile ed utilizzando le tecniche analitiche inserite nel Capitolo “PRODUCTION” della Farmacopea Europea.

Le procedure e le misure effettuate sono accreditate ACCREDIA l’ente italiano di accreditamento.

Con il servizio proposto SIAD Healthcare è in grado di mettere a disposizione della Strutture Sanitaria:

  • Consistenza ed affidabilità delle misure, in quanto effettuate con metodi chimico-analitici;
  • Rapidità di informazione ed assistenza nei casi in cui fosse necessario mettere in atto azioni correttive;
  • Consulenza alla Farmacia ed all’Ufficio Tecnico nella gestione del Piano di Analisi proposto;
  • Rispetto di quanto previsto nella Farmacopea Ufficiale e nelle Norme Tecniche;
  • Garanzia di qualità del gas farmaco erogato al paziente.
Ai sensi del decreto legislativo 46/97 e delle Linee Guida del Ministero della Salute del 17 febbraio 2010, i contenuti di carattere promozionale relativi ai prodotti di SIAD Healthcare sono ristretti a professionisti sanitari. Maggiori informazioni.
Chiudi